Libero – Fabrizio Moro (dal nuovo album Domani)

Uncategorized

Mi domando perché quando vivi aspettando
un giorno passa lentamente come fosse un anno
Mi domando perché non sono nato nel 50
Avrei saputo cosa fare io negli anni 70
Mi domando se sei mia oppure fai finta
E se alla fine dei fatti essere onesti conta
Mi domando se la storia è stata scritta dagli eroi
O da qualcuno che pensava ai cazzi suoi
Mi domando perché mi fa schifo la mia faccia
A volte si e a volte no
Perché a volte voglio avere solo quello che non ho
Mi domando soltanto perché
Gesù Cristo è morto in croce per me
Voglio sentirmi libero da questa onda
Libero dalla convinzione che la terra è tonda
Libero libero davvero non per fare il duro
Libero libero dalla paura del futuro
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane
Mi domando perché pensare troppo mi turba
E se una volta almeno mio padre ha fumato l’erba
Mi domando se avrò un figlio
E se mio figlio mi odierà
Perché purtroppo si odia
Chi troppo amore ci da
Mi domando se la mia è una vita felice
E so rispondere solo che mi piace
Voglio sentirmi libero da questa onda
Libero dalla convinzione che la terra è tonda
Libero libero davvero non per fare il duro
Libero libero dalla paura del futuro
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane
Libero perché ognuno è libero di andare
Libero da una storia che è finita male
E da uomo libero ricominciare
Perché la libertà è sacra come il pane
E’ sacra come il pane

Annunci

Un pensiero su “Libero – Fabrizio Moro (dal nuovo album Domani)

  1. Ma che stai combinando su digi.to??????
    Tu sei fuori… finisce che se vai avnati così non troverai mai una donna nella vita… e non so se lo hai fatto di proposito per provocare tutte le super-femministe come me, ma appena mi permetteranno di compilare la registrazione (non mi compare il link da cliccare sulla mail di conferma registrazione) ti inchioderò a un muro, sappilo!
    Anello debole della società? Facili a vendersi? Certo, non volendo generalizzare, io credo che tu abbia esagerato attirando l\’attenzione su una minoranza del popolo femminile che non ha nulla a che fare con quello che è (per fortuna!) il grosso del gruppo! Perchè donne o uomini, se proprio vogliamo cogliere le travi dagli occhi di tutti, ci sarebbero molti esempi anche nel mondo maschile di debolezze forti e facili corruzioni… Credo che alle volte, potresti anche solo provare a cogliere le "provocazioni" positive di certi eventi, senza sempre processare o condannare con interventi del tipo: ormai è una festa consumista… le mimose non si danno alle donne perchè non se lo meritano, visto che non rispecchiano nella loro vita i valori originali dell\’8 marzo!
    Ma tu sei matto! E te lo dico, perchè pur conoscendoti… purtroppo è questo che traspare tra le righe dei tuoi commenti.
    Occhio, Cla, che se vai avanti così, rimarrai scapolo a vita… e io se c\’è un matrimonio solo a cui desidero, anzi, smanio di fare la damigella d\’onore è il tuo! Cerca di non deludermi…
    Bacio… e arrivederci su digi.to (spero!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...