La mia droga

Hobby, Intrattenimento, My Life, serie tv

Exploded tvSeneca può dire quel che vuole, ma il tempo, per quanto saggio possa sforzarmi di essere, non è mai abbastanza. Non è abbastanza per fare tutto quello che vorrei fare. Viaggiare, provare cibi, andare al cinema, vedermi con gente che non vedo da tanto…e chissà quante altre cose!
L’unica cosa che riesco a fare, ma di notte, è guardare le serie tv: avevo già dedicato un post a questa mia specie di dipendenza.
Ho cominciato alle superiori, in modo casuale e saltuario, per provare – come si dice per il fumo. Poi all’università, con più tempo a disposizione e soprattutto con internet dalla mia parte, sono riuscito a scoprire un mondo nuovo, l’America dell’intrattenimento, in tutti i sensi. E ora non potrei farne a meno, se non fosse per il mio sonno salvifico.

Ancora non mi è chiaro quante ne ho viste, quante ne sto vedendo e quante ne ho interrotte: anche se conosco persone più infognate di me, ho proprio perso il conto.

Provo ad elencarle a me stesso, per fare un po’ di ordine, anche se saranno in ordine sparso:

  • Lost (6 stagioni)
  • Heroes (4 stagioni)
  • My name is Earl (4 stagioni)
  • Buffy (7 stagioni, ma in modo discontinuo)
  • X-Files (9 stagioni, ma in modo discontinuo)
  • United States of Tara (3 stagioni)
  • Battlestar Galactica (4 stagioni)
  • Caprica (1 stagione)
  • The Secret Circle (1 stagione)
  • Glee (4 stagioni, in corso)
  • Smash (1 stagione su 2)
  • Spartacus (3 stagioni)
  • The Walking Dead (3 stagioni, in corso)
  • Game of Thrones (3 stagioni, in corso)
  • The Big Bang Theory (6 stagioni, in corso)
  • How I met your mother (1 stagione su 8)
  • Siberia (1 stagione, in corso)
  • Under The Dome (1 stagione, in corso)
  • Harper’s Island (1 stagione)
  • Black Mirror (2 stagioni)
  • True Blood (6 stagioni, in corso)
  • Once Upon A Time (2 stagioni, in corso)
  • Terra Nova (1 stagione)
  • The Prisoner (1 stagione)
  • FlashForward (1 stagione)
  • Touch (1 stagione su 2)

Beh…che dire…ho paura di me! Ma soprattutto, ripensandoci, Seneca aveva torto non perchè non ci sia sufficiente tempo. Ma perchè evidentemente, se sono riuscito a guardare tutta ‘sta roba, il tempo è sufficiente anche per gli stolti come me!

Foto | Smeerch

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...