Pussa Via

Personale, torino, Uncategorized

Accantonato il desiderio di fare un dettagliato resoconto delle bellissime vacanze in Spagna di questa estate, ma con il desiderio di tornare finalmente a scrivere, mi ritrovo a fare anche un po’ di servizio pubblico.

Il motivo è presto detto: voglio denunciare un caso di apparente degrado urbano. Apparente però è la parola sbagliata, perchè a vederla, Via Vespucci è una bella via con dei bei palazzi, poco traffico e tutto sommato piuttosto pulita. Vi invito a cliccare sul link e a guardarla con Google StreetView: non è il centro di Torino, ma di certo non fa pensare ad un posto maleodorante! E si trova comunque nel prestigioso quartiere della Crocetta!

Eppure è uno dei luoghi più puzzolenti che abbia mai conosciuto! L’odore di urina che aleggia ogni volta che ci passo (cioè praticamente ogni giorno) è fortissimo ed estenuante! Sembra di stare in una latrina!

La metafora del pedone

Epifanie, Personale, Punti di vista

Non è difficile accostare la vita ad un cammino: lo fanno le religioni, lo fanno i filosofi, e lo facciamo un po’ tutti nel nostro piccolo. A questo punto, però, mi piacerebbe fare un piccolo “zoom”.

Come ho già detto precedentemente, traggo molto spesso spunto dalle piccole cose che mi succedono nella vita per poi rifletterci su. E di nuovo, puntuale come un orologio, e casuale come una pura coincidenza, ho avuto una sorta di illuminazione. Mercoledì 14 ottobre.